Saf s.p.a. si occupa di distribuzione di pannelli di legno. In Italia è una realtà industriale nota e riconosciuta come una delle principali imprese del settore.

L’azienda si trova nella zona industriale di San Giovanni in Marignano e si estende su un’area di 13.000 mq di cui 8.000 mq coperti.

La struttura si divide in 3 capannoni adibiti allo stoccaggio dei materiali. Il cuore pulsante dell’azienda è un edificio dove si trovano la abstract literary examples sede commerciale, amministrativa e direzionale. Ampie strade asfaltate collegano tra loro i magazzini e consentono il transito di camion ed autotreni nonché le operazioni di carico e scarico merce.

L’azienda è provvista di carrelli elevatori di grande portata grazie ai quali è possibile soddisfare in maniera tempestiva tutte le esigenze dei clienti e dei fornitori.
Fanno parte della dotazione aziendale anche tre autocarri coperti che ogni giorno recapitano pannelli di qualsiasi dimensione direttamente nello stabilimento dei clienti locali (Emilia Romagna e Marche).

Saf s.p.a. è attenta all’impatto ambientale e effettua una costante raccolta differenziata dei materiali di scarto. Sostiene l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabili e già dal 2006 ha attrezzato l’intera copertura di una magazzino con i pannelli solari.

La storia SAF

La ditta Saf inizia la sua attività nel 1964 quando il Sig. Guglielmo Masini comincia a lavorare nella città di Cattolica, occupandosi di soddisfare le esigenze di piccoli falegnami e artigiani locali per il reperimento di legname per la lavorazione.

Con un modesto furgone per il trasporto del materiale ed un magazzino di appena 100 m2 prende vita la distribuzione di pannelli e semilavorati di legno: una piccola realtà che vede il Sig. Masini affiancato da un’autista e da una segretaria.

La tenacia e lo spirito imprenditoriale consente una rapida crescita aziendale e nel 1967 è necessario ampliare la struttura spostandosi in una sede più grande: 600 m2 in grado di accogliere magazzino ampio e ben fornito.

Nel 1972, quando anche questa seconda struttura risulta insufficiente, la società si trasferisce nella zona industriale di San Giovanni in Marignano, un importante perimetro produttivo, oggi sede di grandi realtà economiche d’Italia come le aziende dei gruppi Ferretti, Gilmar e Aeffe.
In questi ultimi anni si è assistito ad un ampliamento dei magazzini che da 3.000 m2 sono passati a 8.000 m2, e ad una ristrutturazione degli uffici, oggi inseriti in una struttura moderna e dotati di un sistema informatico all’avanguardia.

La stretta vicinanza con la provincia di Pesaro, da sempre culla dei principali mobilifici italiani, ha permesso alla Saf di affermarsi come punto di riferimento per la fornitura di pannelli semilavorati vincendo la concorrenza di altri competitors.