Laminato Abet-Arpa

DESCRIZIONE

Pannello ottenuto pressando diversi strati di carta impregnata con resine fenoliche o melamminiche.
Nella versione più comune quindi il laminato è composto:
– da uno strato protettivo o di finitura esterno detto “overlay” solitamente impregnato con resine melamminiche;
– un foglio con una stampa che riproduce una colore a tinte unite, una fantasia oppure l’aspetto di un vero legno massello, anch’esso impregnato con resine melamminiche;
– un retro composto da 1 o più strati di carta fenolica chiamata “kraft” che solitamente ha un colore marroncino tipico della carta grezza. Esistono tuttavia laminati con kraft omogeneo in tinta con la superficie ed anche kraft realizzati con strati di colori differenti. Vengono infine prodotti laminati formati da un kraft accoppiato a foglie di alluminio, tranciato o anche a fogli di materiale magnetico.

Si possono distinguere due tipi di laminato:
In particolare potete trovare:
HPL: acronimo di High Pressure Laminate, è prodotto solitamente con presse piane in fogli dello spessore dai 5 decimi ai 2 cm. È molto resistente e viene usato anche per rivestimenti di facciate esterni, bagni, piani da cucina e banchi da lavoro ed ovunque sia necessaria una superficie veramente robusta.
CPL: acronimo di Continuous Pressure Laminate: come suggerisce il nome viene prodotto in maniera continua con delle presse a rullo (calandra). Solitamente la pressione esercitata è minore e quindi la resistenza risulta inferiore. Viene di solito prodotto in bobine con una foglia di spessore dai 2 decimi ai 6 decimi. Viene usato nell’arredamento per rivestire spalle, ante, fianchi e piani non soggetti a fortissima usura.

Presso i magazzini Saf è disponibile una vasta gamma di pannelli laminati Thermopal.
Saf s.p.a. è inoltre azienda distributrice di pannelli laminati Abet e Arpa, ed è quindi in grado di rifornire i propri clienti con qualsiasi decorativo presente nei rispettivi cataloghi.

Laminato Abet-Arpa

no info